UNA VALIDA ALTERNATIVA


Sono tornato a La Thuile dopo qualche anno di assenza e mi sono trovato benissimo.

Il collegamento con La Rosiere in Francia ne fa un comprensorio discretamente organizzato e da poco denominato Espace San Bernardo.

Le piste sono belle e abbastanza larghe, con qualche escursione tra i boschi dove ovviamente si restringono.

La zona alta che dà sul versante francese e verso il Monte Bianco offre panorami strepitosi e lunghi percorsi. Proprio sul Passo del Piccolo San Bernardo, completamente coperto di neve durante l'inverno, si possono osservare delle vestigia romane e un Cromlech celtico.
Solo una nota negativa per parte finale di alcune piste all'arrivo in paese (in particolare la 3, la 4 e la 7) eccessivamente stretta, inclinata lateralmente e ghiacciata. Questi sia pur brevi tratti, purtroppo rendono vano un percorso che altrimenti risulterebbe in assoluto tra i più belli della Vallée.

La Thuile ha diversi locali ed alcuni ristoranti di ottimo livello. ll validissimo fitness center del Planibel, frequentabile con un abbonamento, costituisce un'ottima conclusione di una giornata di sport.
La vicinanza di Courmayeur poi, offre tante alternative per passare una buona serata. Le sue piste, invece, sono del tutto trascurabili e, volendo vedrere qualcosa d'interessante è consigliabile fare un salto a Chamonix.

Sulle piste
Di notte
Di giorno